domenica 3 dicembre

Mattinata fredda i tetti e i prati sono ricoperti di una leggera brina, uscita posticipata alle 09.15 per capire se il sole potesse scaldare l’aria … Nulla da fare il freddo inverno la fa da padrone. Non siamo in tantissimi, il gentil sesso comanda … le ragazze sono sempre più numerose e vanno anche veramente forte. Vista la giornata, unica direzione possibile e il lago sperando che la temperatura si possa alzare di qualche grado. Il lago non si smentisce mai ed arrivati ad Arona si percepiva la differenza, vento da nord  contrario. Il ritmo risultava un pelino sostenuto per il periodo …. però gradevole, a Stresa tappa caffe e foto di rito. Il ritorno è stato più performante poiché il vento questa volta era a favore ….. bel giro e bella compagnia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *